DAEDALUS - ZABARGAD - ROCKY

Dopo avere effettuato le immersioni della prima giornata nei reef sottocosta, si navigherà in direzione di Daedalus reef . Sul versante Nord  è frequente l’incontro con un nutrito branco di squali martello che si materializzerà dal blu. Le pareti offriranno la visione dei branchi di pesce pelagico, del pesce corallino oltre a fitte concentrazioni di alcionari colorati. La parete esposta a Sud si presenta con imponenti conformazioni madreporiche a terrazzi che daranno la sensazione di nuotare in un paesaggio lunare. Dopo avere trascorso le prime due giornate a Daedalus, nella notte si molleranno gli ormeggi per navigare 90 miglia a sud diretti alla mitica isola di Zabargad e a Rocky Island. A Zabargad ci si immergerà lungo la parete sud caratterizzara da una moltitudine di passaggi molto scenografici. Sul versate di nord est dell'isola è presente il relitto del Khanka, un  cargo di nazionalità russa affondato agli inizi degli anni '70.A 1,5 miglia in direzione sud-est si incontra l'isola di Rocky Island, una vera perla dal punto di vista subacqueo con le immersioni sulla punta Sud-Est e Nord-Ovest. Dopo le intense giornate trascorse tra Zabargad e Rocky Island l’imbarcazione punterà la prua verso la laguna di Sataya per immergersi lungo la parete sud. All'interno della laguna convivono famiglie di stenelle. Le cattedrali coralline di sha’ab Claudio e l’immersione di sha’ab Maksur con i suoi pianori posti a 25 e 40 mt ci offriranno l’opportunità di osservare le meraviglie di questo magico mare. Presenza di squali, tonni e branchi di carangidi. L’ultima immersione della giornata la si effettuerà nella zona di Marsa Alam prima di rientrare al porto di partenza.

OCEANO DIVING- El Markas el Tougari 6 - SHARM EL SHEIKH

Phone: 0039.347.4821706 - 0020.12.3160295